L'Antro di Ulisse Vol. XXII


Intervista con i White Skull

Recensioni: White Skull

"Will of the Strong"


Intervista con i Thomas Hand Chaste

Recensioni: Where The Sun Comes Down

"Welcome"

Recensioni: Pandora

"Ten Years Like in a Magic Dream"

Recensioni: Black Star Riders

"Heavy Fire"

Recensioni: Kreator

"Gods Of Violence"

Recensioni: Danko Jones

“Wild Cat”


Intervista con i Saxon

Recensioni: Paolo Siani ft Nuova Idea

"Faces With No Traces"

Recensioni: Ted Poley

"Beyond The Fade"

 

 

 

 

 

Recensione: Atomic Blast "Noise Of Revolution"

Atomic Blast "Noise Of Revolution"

(Spider Rock Promotion)

Per Chi Ascolta: Thrash Metal, Pantera, Lamb Of God

Piccoli thrashers crescono. Non tragga in inganno l'intro acustico nel solco dei Metallica, perché già da "Revenge Again" si scatena il pandemonio: una sorta di Pantera meets Suicidal Angels con buon ritornello ed aggressività stordente. "Suppressed Anger" forgia una lastra di granito estratta dai Machine Head e lucidata da validi riff à la Megadeth, mentre "Silence"è la canzone che gode della maggior varietà vocale (si passa dal growl allo scream con apprezzabile nonchalance). Chiude la titletrack, puntata in territori meno canonici che lascia intravedere ulteriori possibilità di maturazione. Promossi


 

Massima Allerta: Interessanti spunti compositivi

Colpo Di Sonno: No way