L'Antro di Ulisse Vol. XXII


Intervista con i White Skull

Recensioni: White Skull

"Will of the Strong"


Intervista con i Thomas Hand Chaste

Recensioni: Where The Sun Comes Down

"Welcome"

Recensioni: Pandora

"Ten Years Like in a Magic Dream"

Recensioni: Black Star Riders

"Heavy Fire"

Recensioni: Kreator

"Gods Of Violence"

Recensioni: Danko Jones

“Wild Cat”


Intervista con i Saxon

Recensioni: Paolo Siani ft Nuova Idea

"Faces With No Traces"

Recensioni: Ted Poley

"Beyond The Fade"

 

 

 

 

 

Intervista: Sirenia

Intervista a Ailyn dei Sirenia!

 

di 

 

Ciao Ailyn, Prima di tutto, congratulazioni per il nuovo album! E' fantastico! Se potessi descrivere "Perils of The Deep Blue Sea" al tuo pubblico, come lo faresti in poche parole?

Il nuovo album introduce nuovi elementi. Ovviamente quando lo ascolterete, suonerà ancora come i Sirenia ma con delle differenze, qualcosa che la band non ha mai posseduto prima.

 

Mi è sempre piaciuta la tua voce, ma ora è molto migliorata! Che tipo di approccio hai usato in questo album? Ho sentito delle parti liriche che non c'erano prima.

Mi piace molto cantare in maniere diverse, provare cose differenti. Riguardo le parti liriche, volevo già inserirle nel mio primo album coi Sirenia, per la mia audizione cantai una parte corale lirica con Morten, ma alla fine non venne inserita in "The 13th Floor". Suppongo non fosse quello che Morten voleva per la sua musica all'epoca. In questo album, volevamo veramente provare delle novità, così quando ho ricevuto la musica con le mie melodie vocali, ho provato a introdurvi un po' di lirica questa volta

 

Come decidete tu e Morten quali parti saranno cantate da te o lui?

Lo decide Morten da solo. Compone tutto quindi è quello che che stabilisce dove io canto e dove invece è lui.

 

Hai scritto un testo in spagnolo per l'album precedente, hai fatto lo stesso per questo?

Per il nuovo album ho solo tradotto una piccolo parte nella "Ditt Endelikt" in cui recito in spagnolo. Beh, in realtà ero io con mia madre ;).

 

Devo confessare di conoscerti prima che tu ti unissi ai Sirenia, ricordo che sul tuo MySpace avevi cover degli Evanescence e dei Nightwish. Perciò, quando ti sei avvicinata a questo genere? E' stato grazie a qualche band in particolare?

Beh, ho sempre ascoltato un sacco di musica diversa. Sono arrivata al metal a 16 anni. Mi mamma comprò un cd dei Nightwish e da allora decisi quale musica volevo ascoltare e cantare.

 

State pianificando un tour più grande per questo album! E quali sono I ricordi più divertenti di quelli passati?

Proprio ora, Morten sta lavorando sul tour. I ricordi più divertenti che ho? Ahaha, penso di non poter rispondere… uno dei ragazzi mi ucciderebbe :P

 

Un'altra cosa di te che io e i miei amici amiamo sono gli abiti. Hai un gusto incredibile!Sono fatti su misura o li compri in qualche negozio specializzato?

Grazie! Compro alcuni dei miei abiti, ma amo fare da me molti di essi. Amo disegnare e anche il cucito ? Penso sia divertente e sono libera di decidere cosa voglio indossare.